Contatti
Vittorio Trancanelli
Associazione
Strada Cenerente Colle Umberto 9H -06131 Cenerente (PG)

TEL. 075 690142

Email: zurolo@resumbra.it

Cod. fisc.: 94070940542

A CHI È RIVOLTO

L'accoglienza è rivolta principalmente a ragazze madri e donne in difficoltà che abbiano necessità di vivere in un ambito familiare, ed è prestata in modo personale, spontaneo e gratuito, senza fini di lucro.


L'ASSOCIAZIONE SI FONDA SU QUATTRO PUNTI :

  • La Preghiera
  • La comunione dei beni
  • Accoglienza
  • Laicità dell'esperienza


ALLE QUERCE DI MAMRE

Poi il Signore apparve a lui alle Querce di Mamre, mentre egli sedeva all'ingresso della tenda nell'ora più calda del giorno. Egli alzò gli occhi e vide che tre uomini stavano in piedi presso di lui. Appena li vide, corse loro incontro dall'ingresso della tenda e si prostrò sino a terra, dicendo:

" Mio signore, se ho trovato grazia ai tuoi occhi, non passar oltre senza fermarti dal tuo servo."
(Genesi 18, 1-3)
" Non dimenticate l'ospitalità alcuni, praticandola, hanno accolto degli angeli senza saperlo."
(Ebrei 13, 2)


COME NASCE

L'Associazione "Alle Querce di Mamre" è nata dall'esigenza che alcune famiglie hanno sentito di vivere insieme il valore dell'accoglienza, sull'esempio di Abramo che, ospitando tre pellegrini "alle Querce di Mamre" (Genesi 18,1), ha accolto nella sua tenda Dio stesso


STORIA

L'esperienza è partita dall'accoglienza di bambini in affido nella famiglia di Vittorio e Lia Trancanelli; insieme ad altre famiglie hanno successivamente chiesto all'allora Vescovo Mons. Antonelli di approvare il progetto. Il riconoscimento ecclesiale fu richiesto al Vescovo il 24.05.1995 e in occasione della solennità di Pentecoste, il 04.06.1995 il Vescovo rispose :

" Carissimi,mi sorprende e mi commuove la creatività dello Spirito Santo che vi ha posto in cuore questo "progetto di famiglia ", questa comunione di beni spirituali e materiali nella vita ordinaria di ogni giorno,valorizzando le esperienze sociali e culturali proprie di ciascuno,aprendovi insieme all'accoglienza del prossimo in difficoltà. Lo Spirito del Signore porti a compimento l'opera mirabile che ha iniziato con voi."


ATTIVITÀ

Quest'accoglienza, ispirata ai principi della fede cristiana, è aperta in modo particolare a famiglie in difficoltà ed è effettuata in piena collaborazione con altre associazioni: la Caritas Diocesana, e altre strutture pubbliche competenti (Assistenti sociali, Tribunale dei minori , Caritas). Per quest'accoglienza vengono messe a disposizione sia le abitazioni dei soci, sia due appartamenti presi in affitto e gestiti direttamente dall'associazione stessa. Le case dei soci e la "casa dell'accoglienza" fanno parte di un complesso edilizio costituito da case a schiera ubicate a Perugia nella Frazione di Cenerente.


VITTORIO

Vittorio Trancanelli è venuto a mancare il 24 Giugno 1998, il Vescovo Mons. Chiaretti riconosciuta la Santità di vita e le eroicità delle virtù avvia il processo di canonizzazione. Nel Settembre 2006 Vittorio è stato proclamato Servo di Dio


FONDAZIONE

  • Atto costitutivo del 30 gennaio 1997
  • Nominativi responsabili
    • Fausto Santeusanio
    • Rosalia Sabatini
    • Rosario Zurolo
    • Annalisa Rubeca
    • Maria Luisa Tiberini
  • Trattasi di Associazione senza fini di lucro iscritta al Registro Regionale del Volontariato nel settore attività sociali al n 389 dal 27 aprile 1999 Regione Umbria